Archivio notizie ed eventi

04/12/2012

Fondi Erasmus Mundus per i Paesi ENPI

In attesa della pubblicazione della Bando Erasmus Mundus 2013, il 28 novembre 2012 a Bruxelles è stato approvato un nuovo pacchetto per migliorare l'istruzione universitaria nei Paesi della politica di vicinato, a Est come a Sud.

La Commissione Ue ha stanziato 74,2 milioni di euro per il programma Erasmus Mundus e 58,85 milioni di euro per il programma Tempus. Saranno circa 228 le borse assegnate per seguire Master nell'Unione europea e i fondi del 2013 andranno anche a sostenere 20 partnership fra le università dei Paesi partner e dell'Unione europea, portando a scambi di circa 2.560 fra studenti e docenti.

In totale, con tale misura circa 65 nuovi progetti che potranno essere finanziati dal budget del 2013.

Lo strumento europeo di vicinato e partenariato (ENPI) è lo strumento finanziario della Politica Europea di Vicinato (PEV). Esso riguarda i paesi partner della PEV (Paesi del Mediterraneo: Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Marocco, Territori palestinesi occupati, Siria, Tunisia; Paesi dell'Europa orientale e del Caucaso: Armenia, Azerbaijan, Bielorussia, Georgia, Moldavia, Ucraina), nonché la Russia, e offre un cofinanziamento per promuovere il rafforzamento della governance e un equo sviluppo economico e sociale. L’ENPI sostiene altresì la cooperazione transfrontaliera e transregionale e la progressiva integrazione economica dei paesi beneficiari nell’Unione europea.

Per maggiori informazioni:

http://ansamed.ansa.it/ansamed/it/notizie/rubriche/enpi/2012/11/28/Ue-Universita-ok-pacchetto-2013-Erasmus-Mundus-Tempus_7871491.html

http://www.enpi-info.eu/index.php

Web Consulting: ATG